Guidare le vendite globali: Il ruolo cruciale della localizzazione dell'e-commerce

Guidare le vendite globali: Il ruolo cruciale della localizzazione dell'e-commerce

Un aspetto positivo del commercio elettronico è che potete vendere i vostri prodotti a un mercato globale. Indipendentemente dalla distanza dei nuovi mercati dalla vostra sede principale, le localizzazioni del commercio elettronico possono essere realizzate. 

Sebbene il software di localizzazione renda il processo più facile e veloce, non è così semplice come può sembrare. I clienti internazionali di solito cadono al primo ostacolo. Se il vostro sito web è generico, con i prezzi locali e il testo del sito disponibili solo in inglese, le vostre probabilità di successo sono piuttosto basse. Perché?

Personalizzazione. Sì, la personalizzazione è il motore delle vendite internazionali quando si parla di localizzazione e negozi di e-commerce. La maggior parte delle persone preferisce vedere siti web di e-commerce con contenuti disponibili nella propria lingua madre, con prezzi pertinenti nelle valute necessarie e siti web che coprono le sfumature culturali.

Questo è il significato di localizzazione. Si vuole rendere il sito web il più personalizzato possibile, in modo da coprire tutte le differenze che il nuovo pubblico di destinazione può avere. E in questa guida imparerete come organizzare il processo in modo che non risulti così travolgente e costoso.

Cominciamo con Cos'è la localizzazione del commercio elettronico?

La localizzazione del commercio elettronico è il processo che consiste nel prendere i contenuti di un negozio online e adattarli a un mercato diverso. 

Supponiamo che abbiate un sito di e-commerce che vende prodotti solo a clienti del Regno Unito. Ora volete spedire i prodotti negli Stati Uniti e in Spagna. Sebbene sia sufficiente fornire nuove opzioni in termini di spedizione, la localizzazione porterà x5 vendite. 

Di conseguenza, dovrete adattare il vostro negozio ai mercati spagnoli e americani. Ciò include la traduzione dei contenuti in dialetti e lingue, l'implementazione di nuove valute e l'adattamento dell'intero sito web al nuovo pubblico.

Perché la localizzazione del commercio elettronico è importante?

Come abbiamo detto, potete semplicemente dire che ora fate acquisti in nuovi mercati. Ma nel 99% dei casi, questo non cambierà l'immagine di voi e, quindi, non porterà a un aumento delle vendite. Come faranno i vostri nuovi clienti a sapere cosa spedite nel nuovo mercato? Come capiranno le valute e la lingua locali? E se riuscissero a gestire entrambe le domande, vorrebbero comunque la personalizzazione, quindi le probabilità che abbandonino il vostro sito di e-commerce sono elevate.

Perché la localizzazione dell'e-commerce è così importante?

Battere la concorrenza

Secondo lo studio condotto da CSA Research, il 75% dei clienti desidera utilizzare i siti web nella propria lingua madre. La stessa fonte riporta che il 92,2% dei potenziali clienti desidera effettuare acquisti nella propria valuta.

Quindi, se volete globalizzare la vostra attività e aprire nuovi flussi di entrate, la localizzazione dell'e-commerce è un must. Le statistiche dello studio che abbiamo fornito sopra indicano anche che i clienti sostengono i marchi che soddisfano le loro esigenze. Se non investite nella localizzazione dell'e-commerce, perderete terreno rispetto ai concorrenti locali. 

Raggiungere un mercato più ampio

Nel 2017 il reddito degli Stati Uniti derivante dai siti web di e-commerce è stato di 449,88 miliardi di dollari. In concorrenza con le entrate della Cina nello stesso anno - 877,00 miliardi di dollari per lo stesso anno. Non vi sorprenderà sapere che l'espansione del vostro negozio nei mercati internazionali ha molti vantaggi. Ma richiede anche l'utilizzo di strategie di localizzazione Ecommerce adeguate per ottenere risultati.

7 vantaggi della localizzazione del commercio elettronico

Aumentare la fedeltà dei clienti

Gli acquirenti online apprezzano un sito di e-commerce globale realizzato nella loro lingua madre. La personalizzazione dei contenuti e dell'esperienza complessiva dei clienti mostra loro che ci tenete. Questo, a sua volta, aumenta la fedeltà dei clienti.

Crescere la quota di mercato e il fatturato

Localizzare un e-commerce significa adattare la lingua, i contenuti, gli elementi dell'interfaccia utente e i prodotti a un pubblico specifico. Ciò consente al vostro marchio di stabilire un forte legame con i clienti internazionali. Presentare i vostri prodotti ai mercati internazionali significa anche aumentare le entrate.

Scalare l'azienda

Forse sapete che i negozi di e-commerce tradizionali di tipo brick-and-mortar impiegano anni per scalare ed espandersi in un nuovo mercato. Ma la localizzazione ci permette di raggiungere questo obiettivo in pochi mesi. Prendiamo come esempio Mensa, una startup D2C indiana. L'anno scorso è riuscita a raggiungere lo status di unicorno in soli sei mesi grazie alla localizzazione dell'e-commerce.

Beneficiare di opportunità specifiche per la regione

Indipendentemente dal luogo in cui si trova il vostro marchio, potete iniziare a trarre vantaggio dalle opportunità di vacanza locali. Ad esempio, se gestite un negozio di e-commerce negli Stati Uniti e decidete di localizzare il vostro negozio in Spagna, sarete in grado di creare campagne stagionali e redditizie per le sue festività popolari.

Ridurre il ciclo di acquisto del consumatore

Se il vostro potenziale cliente sta cercando un prodotto specifico e trova il vostro sito localizzato, le probabilità che acquisti da voi sono piuttosto alte. L'assenza di differenze linguistiche e culturali riduce qualsiasi attrito che possa comparire nel processo, accelerando il ciclo di acquisto.

Migliorare la SEO

La SEO multilingue (nota anche come ottimizzazione per i motori di ricerca) è un elemento cruciale per migliorare la presenza nelle ricerche una volta localizzato il vostro negozio di e-commerce. La localizzazione garantisce che i potenziali clienti siano in grado di trovare il vostro negozio utilizzando la ricerca organica, inserendo frasi di ricerca nella loro lingua madre. In questo modo, avrete anche posizioni più alte nei motori di ricerca pertinenti.

Dati sul comportamento dei consumatori

La localizzazione del negozio di e-commerce consente di attirare un maggior numero di potenziali clienti dalla regione di destinazione. Il processo consente di raccogliere un'enorme quantità di dati specifici della regione, tra cui modelli di acquisto, dati demografici e preferenze di acquisto. L'utilizzo di questi dati consente di prendere decisioni basate sui dati, che vi aiuteranno ad attirare un maggior numero di acquirenti online.

Elementi di successo della localizzazione del commercio elettronico per un nuovo pubblico di riferimento

Imparare le preferenze del pubblico di riferimento 

Ogni locale ha un proprio panorama di e-commerce e le esigenze dei consumatori. La localizzazione si riferisce all'impostazione di parametri che definiscono la lingua, il Paese e le preferenze specifiche dell'utente. Per questo motivo è essenziale essere consapevoli di tutte le sfumature che il vostro nuovo pubblico di riferimento potrebbe avere, in modo da poter adattare il vostro shopping online di e-commerce di conseguenza.

Le seguenti domande possono essere utili:

  • Quali sono i metodi di pagamento più diffusi?
  • I vostri nuovi potenziali clienti hanno accesso a opzioni di spedizione e logistica rapide? 
  • Quali sono le normative vigenti nel settore dell'e-commerce in quella località?

Eseguire l'audit UX

La facilità d'uso e la familiarità con il sito web non sono caratteristiche universali. Per questo motivo dovete assicurarvi di sviluppare un design adatto ai mercati locali, che includa immagini, schemi di colori, percorsi utente e tutti gli altri elementi UX del vostro negozio Ecommerce. 

La localizzazione UX Ecommerce svolge lo stesso ruolo della traduzione dei contenuti nel processo di e-commerce. Permette al vostro marchio di offrire esperienze eccezionali ai clienti dell'e-commerce. Le differenze culturali, le norme regionali, le aspettative degli utenti e la lingua sono alcuni dei fattori principali che finiscono per influenzare il modo in cui i potenziali clienti percepiscono il vostro marchio e i vostri prodotti. La localizzazione della UX aiuta a raggiungere gli obiettivi desiderati.

Localizzazione dei prezzi

Anche se si conoscono i prezzi locali approssimativi, gli stessi prodotti possono costare di più o di meno in altri Paesi, e questo è un aspetto da tenere in considerazione per far funzionare la localizzazione dell'e-commerce.

Sia che vi limitiate a convertire i prezzi da una valuta all'altra, sia che li adattiate al nuovo locale e ai suoi stipendi, assicuratevi di considerare fattori come le tasse, i costi di spedizione e altri. Il vostro prezzo deve essere competitivo in ogni mercato locale.

Informazioni rilevanti a livello locale

I clienti del commercio elettronico si aspettano sempre di trovare informazioni rilevanti per il loro mercato. Ad esempio, si riferiscono alle specifiche dei prodotti, alla disponibilità nel loro Paese e alle recensioni.

Se avete prodotti specifici che sono disponibili solo in un mercato, dovreste informare gli utenti di Internet o semplicemente non inserire questi prodotti in un sito di e-commerce in quell'area.

Assistenza clienti multilingue

Il livello di assistenza per l'e-commerce è fondamentale. E diventa ancora più critico quando si parla di collocare il vostro negozio in altri Paesi: come faranno i vostri potenziali clienti a risolvere i problemi che potrebbero avere? Offrite assistenza nella loro lingua?

Sebbene sia possibile utilizzare ChatGPT o qualsiasi altro tipo di bot che si occupi dell'assistenza, la possibilità di parlare con una persona reale e di conoscere la stessa lingua fa sentire i clienti più sicuri e fa crescere la loro fedeltà. 

Marketing su misura per il territorio 

Non si può localizzare un sito di e-commerce dimenticandosi del marketing. Ogni Paese ha le sue campagne di marketing che funzionano meglio in base alle preferenze di acquisto dei clienti. Per questo motivo, tutto il materiale promozionale deve corrispondere alle aspettative culturali, linguistiche e tecnologiche del nuovo mercato target.

Accrescere la fiducia a livello locale

Quando si cerca di battere la concorrenza, è necessario far crescere la fiducia in un nuovo mercato. I clienti locali spesso considerano le nuove aziende online che entrano nel paese confuse e sorprendenti. È meglio rientrare nella seconda categoria, in modo che i clienti Ecommerce pensino che valga la pena provare i vostri prodotti. Ma anche questo non è sufficiente. 

È fondamentale collaborare con gli influencer o con le associazioni di settore, in modo che il vostro marchio possa apparire agli eventi o sugli account dei social media per creare fiducia.

Coinvolgimento dei clienti

La sola vendita di prodotti non è sempre sufficiente. Per questo motivo dovete sempre assicurarvi di continuare a comparire nella casella di posta elettronica o sugli account dei social media dei vostri clienti, in modo da ottimizzare la loro esperienza post-acquisto. Seguire un tono corretto e culturalmente appropriato vi aiuterà a incrementare i tassi di fidelizzazione e a dimostrare che avete a cuore la loro soddisfazione.

Adattare le vendite alle dinamiche locali

In qualità di titolari di un'attività di e-commerce, probabilmente saprete che i canali di vendita possono variare notevolmente nei diversi Paesi e mercati globali. Per esempio, in Argentina i clienti acquistano più spesso i prodotti tramite le app di Facebook e WhatsApp. Per questo motivo è fondamentale offrire canali di vendita pertinenti per non confondere i vostri potenziali clienti e convertirli in clienti in modo più semplice e veloce. Questo vi aiuterà a raggiungere vendite Ecommerce globali elevate. 

Le migliori pratiche di localizzazione del commercio elettronico per un mercato target

Conoscere gli elementi della localizzazione del commercio elettronico è ottimo. Tuttavia, è sempre meglio seguire raccomandazioni collaudate e alcune best practice del settore che possono aiutarvi ad avere successo. 

Condurre ricerche di mercato

Il processo di localizzazione deve sempre iniziare con una ricerca di mercato. Si tratta dei seguenti elementi:

  • Qual è la lingua che parla il nuovo mercato target?
  • I modelli di acquisto e il loro stipendio?
  • Concorrenti attuali?
  • Cosa hanno i concorrenti che voi non avete?
  • Quali sono gli errori dei concorrenti che potete evitare?
  • I punti salienti del vostro nuovo pubblico?
  • Come può il vostro prodotto risolverlo?
  • Quali sono le festività del nuovo locale?

Privilegiare i contenuti in base agli obiettivi aziendali

Nel pianificare la strategia di localizzazione, vi consigliamo di adottare un approccio strategico. Ciò significa concentrarsi sui contenuti che hanno dimostrato di generare il maggior ROI per i vostri investimenti nell'e-commerce. 

Questo può includere descrizioni di prodotti ad alta visibilità, campagne di email marketing e contenuti di blog che potenzialmente si posizioneranno in alto nei motori di ricerca come Google. Potete anche utilizzare ChatGPT o altri strumenti per generare contenuti meno virali - decidendo cosa funziona meglio per il vostro business online quando esplorate i risultati.

Investite nel SEO multilingue

Come abbiamo già detto, avere un negozio coinvolgente con i migliori prezzi non significa nulla se i potenziali clienti non riescono a trovare il sito nella loro lingua madre. Per questo motivo è necessario garantire di raggiungere il maggior numero possibile di potenziali clienti, investendo nel SEO multilingue.

Localizzare il carrello degli acquisti

Dovete anche assicurarvi che la pagina di checkout e il carrello siano facilmente comprensibili per i clienti internazionali. Per questo motivo è necessario localizzarli e visualizzare le valute pertinenti. Non dimenticate di implementare i metodi di pagamento più diffusi a livello locale, nonché le relative tariffe di spedizione e le tasse in base alla località del cliente.

Formati di data e ora 

Anche i negozi di e-commerce più esperti possono dimenticare i formati di data e ora. Ma questi standard hanno molto senso per i clienti internazionali. Ad esempio, nella maggior parte dei Paesi europei la data precede la bocca quando si scrive una data. L'aspetto è il seguente: "4 agosto", mentre "4 agosto" è il modo in cui vengono scritte le date negli Stati Uniti e in Canada.

Rispetto delle normative locali

Uno dei problemi principali che si possono incontrare con la localizzazione è quello di rimanere conformi alle diverse normative e leggi di ogni paese. Quali sono le norme locali sulla protezione dei dati? Dovete riscuotere delle tasse? Se sì, qual è l'aliquota per questa specifica località? Quali sono i costi di spedizione che vanno bene per loro? 

Anche se questo aspetto dovrebbe essere esaminato nella prima fase della localizzazione (ricerca), è sempre possibile investire più tempo per esplorare le normative, in quanto possono rendere il processo agevole o danneggiare la vostra reputazione online se fatto in modo errato.

Fornire un'assistenza ai clienti che tenga conto del tempo

Abbiamo già parlato dell'importanza di fornire assistenza ai clienti nella lingua locale del pubblico target. Ma questo punto va oltre: dovrete anche prendere in considerazione diversi aspetti dell'assistenza legati al tempo. Queste includono le differenze di fuso orario, i periodi di maggiore affluenza e le festività locali. La personalizzazione dell'assistenza clienti dimostra agli utenti internazionali dell'e-commerce che conoscete il loro Paese e le loro regole e che vi interessa, personalizzando l'esperienza del cliente.

Non dimenticate i social media

Viviamo in un mondo in cui i social media svolgono un ruolo enorme nella vita delle persone moderne. Non sorprende quindi che la localizzazione coinvolga anche i post sui social media. Tuttavia, è meglio scegliere le piattaforme di social media che sono popolari nella specifica località, evitando di sprecare denaro su piattaforme che non sono nemmeno utilizzate in un determinato Paese.  

Come localizzare il vostro negozio di e-commerce per i clienti internazionali?

Passo 1: Tradurre il vostro sito di e-commerce

Finalmente siamo arrivati. Il primo passo da compiere nel processo di localizzazione sarà la traduzione dei contenuti del vostro sito web Ecommerce. Sebbene sia sempre possibile assumere specialisti di traduzione e utilizzare servizi di localizzazione, il modo più semplice e veloce per ottenere i migliori risultati è utilizzare un software di traduzione. Quando si tratta di tradurre contenuti video, si può sempre utilizzare Rask AI, che offre una traduzione accurata in oltre 130 lingue.

Quando avete bisogno di tradurre contenuti testuali, vi consigliamo di cercare servizi di localizzazione con esperienza di shopping online nel vostro settore o strumenti software che utilizzano la traduzione automatica neurale avanzata. Questa tecnologia utilizza algoritmi avanzati che "imparano" a conoscere la nuova lingua e a tradurla, il che significa che impara costantemente il modo più naturale e accurato per tradurre il contenuto.

Passo 2: localizzare l'esperienza di checkout

La localizzazione di una cassa e di una carta ha la stessa importanza della traduzione del negozio. La cassa è l'ultima pagina che può portare le aziende di e-commerce al successo o far sì che i clienti abbandonino il vostro negozio e non ci tornino più. E la seconda opzione si verifica quando non si dispone di un sito web e di un'esperienza di checkout completamente localizzati. 

Questo accade perché non riescono a capire cosa fare per farsi spedire finalmente i prodotti a casa. Possono anche sentirsi confusi, ma la pagina di checkout deve essere il più agevole possibile.

Localizzazione dei campi del modulo

Il campo del modulo varia da Paese a Paese. Creare correttamente questi moduli di indirizzo vi aiuterà a ottenere i migliori risultati con i vostri sforzi di localizzazione dell'e-commerce. 

Supponiamo di gestire un negozio di e-commerce con sede negli Stati Uniti e di volerci espandere nel mercato del Regno Unito. In questo caso è necessario fornire moduli che i residenti nel Regno Unito possano compilare. I numeri di telefono negli Stati Uniti hanno il seguente formato: xxx-xxx-xxxx. Il formato telefonico del Regno Unito è xxx-xxxx-xxxx

Inoltre, ogni Paese gestisce gli indirizzi in modo diverso. Per fare un esempio, in Giappone le strade non hanno un nome, poiché le città sono organizzate in isolati. La maggior parte dei principali siti di e-commerce cambia automaticamente il modulo dell'indirizzo al momento del checkout in modo che corrisponda al Paese specifico.

Fase 3: localizzare l'immagine del marchio e i materiali di marketing

L'ultimo passo consiste nel garantire che l'immagine del vostro marchio di e-commerce e i materiali di marketing siano adattati specificamente al vostro pubblico e a ciò che gli piace. Questo vi aiuterà a organizzare la corretta messaggistica del marchio per le diverse piattaforme. 

Ad esempio, alcuni Paesi preferiscono i contenuti video, quindi è necessario utilizzare strumenti di intelligenza artificiale come Rask AI per la creazione di contenuti video in una lingua locale. 

Ci sono alcuni aspetti su cui concentrarsi:

Immagini: I principali negozi di e-commerce si basano molto su immagini di qualità. Rimanere neutrali non porterà al successo del vostro marchio. Anche se non porterà a errori gravi che rovineranno la vostra attività, vale comunque la pena di verificare se le immagini scelte sono pertinenti alle diverse regioni.

Tendenze di vendita e festività: Come abbiamo già detto, i giorni festivi possono essere una grande opportunità per voi. Tuttavia, esse sono diverse nei vari Paesi. Quindi, quando create materiali e campagne promozionali, assicuratevi che siano pertinenti al mercato locale e alle sue festività specifiche, in modo da aprire nuovi flussi di entrate dalle festività locali.

Valori: Imparare a conoscere i valori del vostro nuovo mercato target richiederà un po' di tempo. Tuttavia, come vediamo le tendenze nel settore dell'e-commerce locale, le persone tendono a concentrarsi e a sostenere i marchi che offrono prodotti e opzioni di spedizione sostenibili ed ecologici. Per questo motivo, dovreste pensare a come portare questo valore al vostro pubblico. 

Conclusione della localizzazione

La localizzazione di un negozio di e-commerce è oggi più che mai fondamentale. Viviamo in un mondo altamente digitale in cui le persone hanno numerose opzioni tra cui scegliere, quindi distinguersi con il proprio marchio è un must. È qui che entra in gioco la localizzazione.

Anche se può essere accelerato con strumenti software come Rask AI, si tratta comunque di un processo vasto e continuo che richiede una conoscenza approfondita dei mercati esteri, delle sfumature culturali e della tecnologia più avanzata.

FAQ

Che cos'è la localizzazione nell'e-commerce?
Perché la localizzazione è importante nell'e-commerce?
Cosa significa localizzazione nel mondo degli affari?
Iscriviti alla nostra newsletter
Solo aggiornamenti utili, zero spam.
Grazie! Il vostro invio è stato ricevuto!
Oops! Qualcosa è andato storto durante l'invio del modulo.

Anche questo è interessante

Il futuro dei contenuti video multilingue: Come l'intelligenza artificiale sta cambiando il gioco
Laiba Siddiqui
Laiba Siddiqui
Stratega e scrittore di contenuti SEO
15
leggere

Il futuro dei contenuti video multilingue: Come l'intelligenza artificiale sta cambiando il gioco

1 marzo 2024
#Video Translate
Come ottenere trascrizioni gratuite e veloci per audio e video
Debra Davis
Debra Davis
10
leggere

Come ottenere trascrizioni gratuite e veloci per audio e video

29 febbraio 2024
#Trascrizione
Da audio a testo in un lampo: la guida fulminea alle trascrizioni istantanee
Donald Vermillion
Donald Vermillion
12
leggere

Da audio a testo in un lampo: la guida fulminea alle trascrizioni istantanee

26 febbraio 2024
#Trascrizione
Il centro di formazione in psicologia ridipinge l'intera biblioteca di corsi con l'AI di Rask
Iryna Dzemyanchuk
Iryna Dzemyanchuk
Copywriter presso Brask
6
leggere

Il centro di formazione in psicologia ridipinge l'intera biblioteca di corsi con l'AI di Rask

22 febbraio 2024
#CaseStudy
Sbloccare le trascrizioni dei video di YouTube con una semplice guida
Tanish Chowdhary
Tanish Chowdhary
Marketer di contenuti
17
leggere

Sbloccare le trascrizioni dei video di YouTube con una semplice guida

13 febbraio 2024
#Trascrizione
Semplici trucchi per trasformare i podcast in trascrizioni
Tanish Chowdhary
Tanish Chowdhary
Marketer di contenuti
19
leggere

Semplici trucchi per trasformare i podcast in trascrizioni

6 febbraio 2024
#Podcast
Satelliti, clonazione vocale e strategia, Oh My!
Iryna Dzemyanchuk
Iryna Dzemyanchuk
Copywriter presso Brask
7
leggere

Satelliti, clonazione vocale e strategia, Oh My!

5 febbraio 2024
#CaseStudy
L'intelligenza artificiale in ambito accademico: I migliori strumenti per il futuro dell'apprendimento degli studenti
James Rich
James Rich
13
leggere

L'intelligenza artificiale in ambito accademico: I migliori strumenti per il futuro dell'apprendimento degli studenti

1 febbraio 2024
#EdTech
Rask AI apre le porte a un film fantasy sulla fauna selvatica
Iryna Dzemyanchuk
Iryna Dzemyanchuk
Copywriter presso Brask
7
leggere

Rask AI apre le porte a un film fantasy sulla fauna selvatica

30 gennaio 2024
#CaseStudy
Marketing digitale 2024: Tendenze emergenti
James Rich
James Rich
15
leggere

Marketing digitale 2024: Tendenze emergenti

29 gennaio 2024
#News
L'intelligenza artificiale in classe: Chi è davvero pronto? Gli insegnanti o gli studenti?
Maria Zhukova
Maria Zhukova
Responsabile copy di Brask
20
leggere

L'intelligenza artificiale in classe: Chi è davvero pronto? Gli insegnanti o gli studenti?

25 gennaio 2024
#Ricerca
Influenza intelligente: Come l'intelligenza artificiale sta rimodellando l'arte del marketing
Tanish Chowdhary
Tanish Chowdhary
Marketer di contenuti
15
leggere

Influenza intelligente: Come l'intelligenza artificiale sta rimodellando l'arte del marketing

25 gennaio 2024
#News
I blogger di videogiochi diventano globali con Rask AI
Iryna Dzemyanchuk
Iryna Dzemyanchuk
Copywriter presso Brask
8
leggere

I blogger di videogiochi diventano globali con Rask AI

23 gennaio 2024
#CaseStudy
Lo storytelling nel 2024: Nuove tendenze del video marketing
Debra Davis
Debra Davis
13
leggere

Lo storytelling nel 2024: Nuove tendenze del video marketing

22 gennaio 2024
#Creazione di contenuti
Il laboratorio AI crea video di Natale con Rask AI
Iryna Dzemyanchuk
Iryna Dzemyanchuk
Copywriter presso Brask
5
leggere

Il laboratorio AI crea video di Natale con Rask AI

12 gennaio 2024
#CaseStudy
#traduzione video
Confronto tra i servizi di doppiaggio, voiceover, traduzione e sincronizzazione labiale della concorrenza
Debra Davis
Debra Davis
15
leggere

Confronto tra i servizi di doppiaggio, voiceover, traduzione e sincronizzazione labiale della concorrenza

11 gennaio 2024
#Dubbing
#Video Translate
#Lip-sync
Raggiungere il mondo con brevi video verticali: Strategie per YouTube, TikTok e Instagram
Donald Vermillion
Donald Vermillion
15
leggere

Raggiungere il mondo con brevi video verticali: Strategie per YouTube, TikTok e Instagram

6 gennaio 2024
#Corti
Esplorare le voci migliori: Trovare la migliore applicazione di sintesi vocale
Debra Davis
Debra Davis
13
leggere

Esplorare le voci migliori: Trovare la migliore applicazione di sintesi vocale

4 gennaio 2024
#Testo a voce
Finalisti! Il viaggio di Rask AI nel talent show francese
Maria Zhukova
Maria Zhukova
Responsabile copy di Brask
10
leggere

Finalisti! Il viaggio di Rask AI nel talent show francese

20 dicembre 2023
#News
Personalizzazione dell'intelligenza artificiale nell'istruzione: Realtà o mito?
Maria Zhukova
Maria Zhukova
Responsabile copy di Brask
14
leggere

Personalizzazione dell'intelligenza artificiale nell'istruzione: Realtà o mito?

20 dicembre 2023
#EdTech

Articoli correlati

Facendo clic su "Accetta", l'utente accetta la memorizzazione dei cookie sul proprio dispositivo per migliorare la navigazione del sito, analizzarne l'utilizzo e contribuire alle nostre iniziative di marketing. Per ulteriori informazioni, consultare la nostra Informativa sulla privacy.